Polunga (Dragon Ball Z)

Un drago impressionante

Polunga (Porunga) è uno dei draghi che possono esprimere desideri nel manga e nella Dragon Ball Z animata. Infatti, in questo mondo, se gli eroi riescono a riunire le sette “sfere di drago”, possono svegliare uno dei draghi per chiedergli di esaudire tre desideri, anche quello di riportare in vita qualcuno. Polunga è il drago del pianeta Namek e il suo nome può significare drago dei sogni e/o drago della legge. Anche se ha un aspetto piuttosto feroce e un temperamento infuocato, come altri draghi, è intrinsecamente buono e può anche mostrare umorismo.

Un drago forte

A differenza di Shenron, il cui aspetto è più simile a quello di un grande serpente, Polunga assomiglia più a un grande alligatore con il suo corpo ampio e muscoloso e le grandi gambe con le dita graffiate. E’ posto su un supporto trasparente che gli permette di avvolgersi nonostante la disparità tra il fondo sottile e l’ampia parte superiore del suo corpo. Su una base, sono poste le sfere di drago che permettono di richiamarlo e, infine, troviamo sui lati della sua testa e sulla parte superiore della sua schiena queste grandi cime nere che aggiungono alla ferocia del suo aspetto.

Lascia una risposta 0 comments

Lascia una risposta: