Shenron (Dragon Ball Z)

L’inviato dell’Onnipotente

Shenron è un personaggio importante che appare nel famoso manga e nella serie animata Dragon Ball Z creata da Akira Toriyama. In questo manga, draghi come Shenron hanno la possibilità di essere invocati attraverso una formula magica quando la persona ha raccolto le sette Sfere del Drago sparse in tutto il mondo. Il drago deve quindi esaudire il suo desiderio entro i limiti di ciò che l’Onnipotente può fare. Le Sfere del Drago poi diventano semplici pietre che saranno inutilizzabili per il prossimo anno. Shenron è il primo drago ad apparire nella storia, viene invocato da Pilaf e poi da Son Goku che gli chiede di resuscitare il padre di Upa.

Un drago nella tradizione asiatica

Per questa statuetta di grandi dimensioni (super sized), Funko ha rappresentato Shenron sul supporto contenente le sette Sfere del Drago per invocarlo. Nella più pura tradizione asiatica, il drago di Shenron sembra un serpente gigante, il suo corpo avvolto in un movimento molto aggraziato. La parte superiore del suo corpo è coperta di scaglie verdi e la parte inferiore è gialla. Ha due braccia attaccate alla parte superiore del corpo e la sua testa è infatti quella di un drago con gli occhi rossi, le zanne e i due tipi di corno di legno sulla parte superiore della testa.