Jake Portman (Miss Peregrine)

Un ragazzo in particolare

Jake Portman è l’eroe del film “Miss Peregrine : La casa dei ragazzi specialii”. Il film è liberamente tratto dall’omonimo romanzo di Ransom Riggs. Jake è un adolescente americano che, fin da bambino, ascolta le storie del nonno e dello strano orfanotrofio in cui è cresciuto. Quando muore in circostanze più che strane, Jake è traumatizzato e riesce a convincere suo padre ad andare nella casa d’infanzia di suo nonno in Galles per districare la verità dal falso. All’arrivo, scopre che i bambini con poteri speciali con cui è cresciuto suo nonno esistono e sono ancora vivi oggi, più di 60 anni dopo! In realtà vivono in una spirale temporale nel 1943 grazie alla famosa Miss Peregrine, direttrice dell’orfanotrofio. Questo gli permette di proteggere questi particolari bambini dai terribili mostri che vogliono attaccarli.

Un ragazzo con uno sguardo ordinario

A differenza di tutti i suoi nuovi amici speciali, che hanno tutti uno stile molto specifico e distintivo, Jake ha un look molto attuale e ordinario. Possiamo vedere i blue jeans e le scarpe marroni che indossa per la maggior parte del film. Con quello, indossa una camicia grigia e una giacca blu abbinata ai suoi jeans. A livello della testa, il suo viso è relativamente semplice, con le sopracciglia brune per abbinare i suoi capelli. Questi rappresentano accuratamente il taglio del giovane uomo e lo rendono abbastanza riconoscibile.